lotito

Lotito-Inzaghi, il “faccia a faccia” a Formello non basta. Nuovo incontro nei prossimi giorni?

Il futuro di Simone Inzaghi è indubbiamente uno degli argomenti principe di questi ultimi giorni. Dalla corsa per la panchina della Juventus, fino ad arrivare agli interessamenti di Milan e Siviglia. Ma il presidente Lotito non ci sta e rivendica l’esclusiva sul tecnico (ancora sotto contratto).

LOTITO IN PRESSING SU INZAGHI, IL PRESIDENTE VUOLE RISPOSTE

Nella giornata di ieri a Formello sarebbe andato in scena un incontro tra la società (con il presidente Lotito e il d.s. Tare) e il tecnico Simone Inzaghi. Un vertice finalizzato a delineare le strategie future del club. Ma, secondo quanto riferito da “Il Messaggero” l’incontro tra le parti non sarebbe stato programmato e concordato. Il presidente Claudio Lotito avrebbe infatti “forzato la mano” pur di avere un “faccia a faccia” con il proprio allenatore. Il numero 1 biancoceleste avrebbe manifestato un certo fastidio nei confronti della condotta “sfuggevole” manifestata dall’allenatore, intenzionato probabilmente a prender tempo.

Sempre stando alle indiscrezioni riportate dal quotidiano “Il Messaggero” tra presidente e allenatore vi sarebbe una sostanziale diversità di vedute circa le prossime strategie di mercato. La società sarebbe disposta a sacrificare Luis Alberto e Milinkovic-Savic, considerando ormai terminato il percorso dei due calciatori in biancoceleste. Inzaghi, di contro, vorrebbe almeno la conferma di uno dei due “big” e innesti di qualità e affidabilità dal mercato. Le parti si riaggiorneranno, pare infatti che nei prossimi giorni Inzaghi sarà ricevuto da “Villa San Sebastiano” (quartier generale del presidente Lotito). Sarà quello l’incontro decisivo?

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: