Inzaghi

La Lazio vuole confermare Inzaghi, però studia le alternative

Ci sarà un incontro tra Inzaghi e la Lazio. L’intenzione della dirigenza è di prolungargli il contratto. Dall’altro lato, però, si pensa già alle possibili alternative: tecnici giovani e anche uno (o più) possibili graditi ritorni

In questa settimana ci sarà l’incontro tanto atteso tra la Lazio e Simone Inzaghi. Il tecnico piacentino, che ha ancora un altro anno di contratto, discuterà probabilmente della stagione disputata e di un possibile rinnovo. Da qualche giorno a questa parte che per Inzaghi è uscita la suggestione Juventus. Però, sembra che sia abbastanza difficile che il club di Agnelli possa puntare ad un allenatore che non ha esperienza in Champions. E’ probabile che, i bianconeri proveranno a prendere un big, in caso contrario c’è l’alternativa Inzaghi.

Per il club di Lotito, invece, Inzaghi è la prima scelta per la prossima stagione. In caso di buona riuscita dell’incontro, potrebbe esserci un triennale fino al 2023. Naturalmente la dirigenza è anche vigile, qualora non dovesse riuscire a confermare l’allenatore laziale. Le alternative principali sono De Zerbi, Giampaolo e Mihajlovic (che sarebbe gradito alla piazza). Resta anche l’ipotesi Liverani che benissimo ha fatto col Lecce, mentre Nesta, che si è liberato dal Perugia, non sembra nella lista degli indiziati.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: