Lazio-Bologna, chance dall’1° minuto per Guido Guerrieri?

Dopo la vittoria della Coppa Italia (e la conseguente qualificazione diretta in Europa League) la stagione della Lazio è praticamente finita. Le ultime due gare di campionato, infatti, non avranno alcun significato in ottica classifica e obiettivo finale. Eppure possono rivelarsi molto importanti per testare alcuni giocatori fin qui poco (o per nulla) impiegati…

POSSIBILE ESORDIO PER GUERRIERI?

Tra i calciatori in attesa di una chance c’è anche il giovane portiere Guido Guerrieri. Il classe 1996 spera di poter fare il suo esordio assoluto in serie A. Infatti nelle ultime due stagioni (tornato alla Lazio dopo l’esperienza in prestito al Trapani in cadetteria) l’estremo difensore cresciuto nel settore giovanile biancoceleste non ha avuto modo di esordire nella massima serie, ma nemmeno di totalizzare la sua prima presenza in biancoceleste. Mister Inzaghi starebbe quindi pensando di mandare in campo il giovane portiere nella gara di Lunedì sera contro il Bologna. Un premio per il ragazzo ma anche la possibilità di testare la tenuta e l’affidabilità dell’ex prospetto della Primavera biancoceleste, anche in vista delle scelte di mercato in estate e della prossima stagione.

Lazio-Bologna rischia di essere poco più di una amichevole, non per Guido Guerrieri. L’esordio si avvicina e la voglia di far bene e mettersi in mostra sarà senz’altro tanta…

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: